Esplode una bomba nel chiosco della moglie di un collaboratore di giustizia
mercoledì 10 febbraio 2021

BRINDISI - Una bomba artigianale è esplosa, intorno alle quattro del mattino, davanti al chiosco adibito a rivendita del pane di proprietà della moglie del collaboratore di giustizia Andrea Romano. I residenti che abitano nei paraggi di piazza di Summa, a due passi dall'omonimo ospedale, hanno sentito un forte boato. Il chiosco è stato completamente distrutto: gli investigatori propendono per la pista della ritorsione nei confronti del collaboratore di giustizia, che si è pentito alla fine dello scorso anno.