Covid, boom di contagi nel brindisino: 145 positivi. 1.368 in Puglia. 1518 ricoverati
mercoledì 18 novembre 2020

PUGLIA - Il SARS-CoV-2 colpisce duro nel brindisino e, a livello regionale, continuano ad aumentare i ricoverati: oggi sono 1518. Ieri la Prefettura ha mandato al sindaco il resoconto con il flusso dei dati epidemiologici di Brindisi: attualmente i positivi a Brindisi sono 415 e le persone in quarantena nel proprio domicilio, in sorveglianza sanitaria da parte di Asl, sono 175. "La situazione è sempre critica, siamo in una fase di crescita della curva dei contagi che ci impone di proseguire nel rispetto di tutte le misure imposte dai decreti, in particolare il distanziamento e l’uso corretto della mascherina" -  ha dichiarato il sindaco Riccardo Rossi su Facebook. Intanto con 12 posti occupati in terapia intensiva, l'ospedale "Perrino" di Brindisi è al massimo delle forze e dell'organico impiegato. 

Oggi, mercoledì 18 novembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 10.265 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono emersi 1.368 casi positivi: 612 in provincia di Bari, 145 in provincia di Brindisi, 158 nella provincia BAT, 228 in provincia di Foggia, 97 in provincia di Lecce, 117 in provincia di Taranto, 8 residenti fuori regione, 3 provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 28 decessi: 7 in provincia di Bari, 1 in provincia BAT, 1 in provincia di Brindisi, 14 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 676.224 test. 9.385 sono i pazienti guariti. 27.614 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 38.084, così suddivisi: 14.948 nella Provincia di Bari; 4.221 nella Provincia di Bat; 2.636 nella Provincia di Brindisi; 8.877 nella Provincia di Foggia; 2.863 nella Provincia di Lecce; 4.260 nella Provincia di Taranto; 276 attribuiti a residenti fuori regione; 3 provincia di residenza non nota.