Ancora due casi di gente senza mascherina che insulta i carabinieri: denunciati
martedì 3 novembre 2020

Nonostante la maggior parte dei salentini siano responsabili e attenti in questo tragico periodo di pandemia, c'è sempre qualche presunto "no mask" o qualche distratto che va in giro senza dispositivi di sicurezza. I Carabinieri della Stazione di Erchie, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato una 49enne e un 30enne del luogo, rispettivamente madre e figlio, per oltraggio a pubblico ufficiale. In particolare, i due all’interno del parcheggio di un supermercato, nel corso della contestazione della recidiva della violazione delle misure anti Covid–19, per non aver indossato i dispositivi di protezione all’interno del citato supermercato, hanno proferito frasi oltraggiose, offendendo l’onore e il prestigio dell’Istituzione, nonché dei militari operanti.

TAG: Erchie