Positivo un alunno della scuola media Salvemini, Rossi: “Niente panico”
martedì 6 ottobre 2020

BRINDISI - Il sindaco Riccardo Rossi lo annuncia su Facebook in mattinata: c'è un alunno della scuola media Salvemini positivo al SARS-CoV-2, ma sta bene e tutti i contatti sono stati isolati. La notizia circolava già da ieri sera…"Il ragazzo sta bene, ha pochi sintomi che si sono manifestati la settimana scorsa: da giovedì non è a scuola"- puntualizza il primo cittadino. L'Asl ha avviato l'indagine epidemiologica e saranno sottoposti ai tamponi gli alunni e tutto il corpo docente. Se i tamponi avranno esito negativo, tutti potranno rientrare a scuola. La preside ha segnalato al Comune di Brindisi i locali da sottoporre a sanificazione. Il primo cittadino di Brindisi ha invitato tutti alla calma, anche se questo è il primo caso che si verifica in una scuola del capoluogo di provincia. "Bisogna essere prudenti e indossare le mascherine, soprattutto evitare comportamenti imprudenti fuori dalla scuola, perché poi il virus viene portato all'interno"- afferma il sindaco. I responsabili scolastici e i funzionari comunali sono al lavoro per consentire la ripartenza in sicurezza delle attività scolastiche nella classe interessata.