Sequestri, denunce e perquisizioni a San Vito nel sabato sera
domenica 4 ottobre 2020

SAN VITO DEI NORMANNI - I Carabinieri della locale Compagnia, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio, hanno denunciato un 65enne di Mesagne, per guida senza patente (l’uomo, controllato in una via del centro abitato alla guida di un motociclo, è risultato sprovvisto di patente, poiché mai conseguita, con recidiva nell’ultimo biennio). L'auto è stata sequestrata.  
Nel corso dell'operazione è stato denunciato anche un 39enne di Grottaglie, poiché a seguito di controllo alla circolazione stradale è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di un coltello a serramanico, occultato nel vano porta oggetti lato guida della propria autovettura. Il coltello è stato sottoposto a sequestro.

Ecco gli altri i interventi:

- segnalato alla Prefettura di Brindisi, per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti: · un 20enne di San Michele Salentino, trovato in possesso di 0,50 grammi circa di marijuana, occultata all’interno della tasca dei pantaloni;

· un 35enne del luogo, trovato in possesso di 0,20 grammi circa di marijuana, occultata all’interno della tasca dei pantaloni;

· un 50enne del luogo, trovato in possesso di 7,30 grammi circa di marijuana, due spinelli contenenti la predetta sostanza stupefacente e 19 semi di cannabis, occultati all’interno di una macchina da cucire.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro. Nel complesso, i Carabinieri hanno effettuato 10 perquisizioni, controllato 33 veicoli, identificato 70 persone, di cui 10 di interesse operativo, contestato 6 contravvenzioni al codice della strada e controllato 2 esercizi pubblici.