Fitto, la moglie e un collaboratore stretto positivi al covid: tanti contatti
venerdì 25 settembre 2020

MAGLIE - I guai non arrivano mai soli. Dopo la sconfitta alle regionali, Raffaele Fitto è risultato positivo al covid, con la moglie e un suo collaboratore: sono tutti asintomatici, ma si è già scatenato il panico tra militanti, sostenitori e collaboratori. "Dopo aver ricevuto, mercoledì scorso, la notizia da parte di un mio stretto collaboratore della sua positività al test ,covid-19 ho chiesto immediatamente alla Asl di essere sottoposto a tampone insieme alla mia famiglia - scrive l'ex ministro - Solo io e mia moglie siamo risultati positivi anche se al momento senza sintomi. Continuerò ovviamente la quarantena fino a nuove indicazioni da parte delle autorità sanitarie. Ciao a tutti e a presto. P.S.: spero che almeno su questo gli odiatori professionisti si prendano una bella pausa!". L'Asl e Leccese in queste ore al lavoro per rintracciare tutti i contatti stretti del noto politico pugliese: ha tenuto comizi e incontri ovunque.