La panca polifunzionale che risolve problemi posturali e tanto altro
mercoledì 9 settembre 2020

SALENTO - Si chiama “WBS phisio”, (wellbacksystem) ed è una rivoluzionaria panca per fisioterapisti e chinesiologi che sbarca anche a Lecce, nel centro Relaxharmony di via B.Mazzarella -10F. Anche i centri di estetica avanzata, che puntano sul benessere a 360 gradi, infatti, si dotano di strumenti di questo tipo, che con personale qualificato consentono di combattere il mal di schiena, allungare i muscoli, lavorare sul riequilibrio muscolare, tonificare e appiattire l’addome, dimagrire, combattere la ritenzione idrica, potenziare la respirazione, allentare ansia, gestire meglio la fame e lavorare sulla cura della stipsi.

Il sistema WBS ha un’azione diretta nel contrasto al mal di schiena, cervicalgia, dolori alle spalle e alle gambe perché interviene sulla postura con esercizi specifici da eseguire sotto la guida di personale qualificato. Si tratta di uno strumento rivolto a tutta una serie di utenti: inattivi, sportivi con il mal di schiena, bambini e adulti con problemi di postura, scoliosi, cifosi, iperlordosi e anche a persone con problemi alle gambe, ginocchia e caviglie. Questa panca speciale allunga i muscoli della catena posteriore, togliendo le tensioni muscolari, comprime dischi reidratandoli, migliora la postura con semplici esercizi di tonificazione in totale sicurezza. Gli esercizi su questa panca sono importanti per affrontare i problemi alla schiena, collo, arti superiori e arti inferiori: sono indicati per ogni patologia rachide, per la fibromialgia, per malattie che interessano il sistema neuromuscolare come il Parkinson e la sclerosi (contribuiscono a rallentare la progressione della malattia). La panca polifunzionale è importante anche nella lotta al dolore degli sportivi: allunga i muscoli della catena posteriore, i muscoli più elastici, migliorando l’efficacia del gesto atletico; scarica i dischi vertebrali compensando i carichi dell’allenamento; migliora la postura riducendo i rischi degli infortuni e aumenta la potenza respiratoria. Questo strumento può essere un ottimo aiuto per i ragazzi nella fase dello sviluppo, proprio perché ha la capacità di correggere i vizi posturali. La WBS phisio riduce il rischio di fastidi legati alla crescita, aumenta la coscienza di sé e con gli esercizi propriocettivi lavora sulla correzione del piede piatto. Questa panca può essere un’ottima soluzione anche per le persone più in là con gli anni che iniziano a fare attività fisica: gli inattivi possono trarne molto vantaggio.

DONNE INCINTE E UTENTI IN SOVRAPPESO

La panca polifunzionale può essere molto utile alle donne in stato interessante: scarica i dischi vertebrali, allenta le tensioni causate dall’alterazione dell’equilibrio per l’aumento dell’addome, inoltre aiuta a lavorare sulla fase respiratoria e attraverso il riequilibrio posturale e riduce il rischio di fastidi legati alla crescita della pancia e alla verticalizzazione del rachide nella zona lombare. Con gli esercizi svolti attraverso questo strumento, grazie all’assistenza di personale specializzato, si lavora sulla riduzione dell’ansia e sull’aumento della coscienza di sé. Il beneficio lo ottengono pure tutte quelle persone che hanno molti chili da perdere. La posizione tenuta sulla panca per la maggior parte della durata del corso aiuta il ritorno venoso alleggerendo la sensazione di carico sugli arti inferiori. Gli esercizi respiratori fanno massaggio sulla cisterna del pecquet, il ganglio linfatico più importante da stimolare per la riduzione della ritenzione idrica. Il massaggio coinvolge anche l’intestino riducendo i rischi di stipsi dovuti ai periodi di dieta. Migliorare la postura, anche quando si è in sovrappeso, significa migliorare esteticamente la propria forma fisica.

GLI ESERCIZI

La panca polifunzionale può essere utilizzata in diversi modi: ci sono dei percorsi mirati. Il percorso schiena prevede dalle due alle cinque sedute da 30 minuti sul protocollo base WBS. La lezione base antalgica dura 30 minuti, più 15 dedicati alla postura. Dopo 2 o tre mesi si passa a nuovi esercizi. Dopo 4-6 mesi le lezioni saranno solo una volta la settimana (mantenimento). La panca WBS comunque è per tutti: serve a migliorare la postura ed è dedicata a fisioterapisti e chinesiologi per allungamento, potenziamento e controllo della postura. Proprio le posture scorrette possono essere l’inizio di tutta una serie di problemi e infiammazioni che con l’età diventano croniche. La WBS è ideale per tutta una serie di tecniche di manipolazione, inoltre aiuta a bilanciare, estendere e armonizzare le tensioni delle catene cinetiche: si tratta di uno strumento validato scientificamente da noti posturologi, cinesiologi e osteopati. Il personale qualificato e questa innovativa panca finalmente sono anche a Lecce: nel centro di estetica avanzata Relaxharmony di Lecce un’altra novità per il benessere è diventata realtà.