Violenza su una 16enne a Saronno: in manette un brindisino
lunedì 3 dicembre 2018
 L'espisodio risale allo scorso 23 ottobre a Saronno, in provincia di Varese.

E' stato arrestato il responsabile della brutale aggressione sessuale commessa ai danni di una giovanissima donna 16enne a Saronno, nel varesotto. La ragazza era stata aggredita nei pressi della stazione ferroviaria. Grazie ad una impronta digitale, alle tracce di Dna e all'analisi delle riprese di videosorveglianza, è stato incastrato un 22enne brindisino residente a Rovello Porro (Como). L'accusa è di violenza sessuale.