Delitto e Castigo: in scena a Brindisi Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini
lunedì 26 marzo 2018
Il 20 aprile al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.

Attraverso la riscrittura e l’ausilio di un rumorista e di una cantante, Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio ci conducono in un viaggio tra i capitoli di uno dei più grandi romanzi mai scritti, facendoci rivivere l’epico romanzo dello scrittore russo Fëdor Dostoevskij. Vertigine e disagio accompagnano il lettore di «Delitto e Castigo»: da un lato l’ossessione di una voce che individua nel delitto l’unica affermazione di esistenza, l’orizzonte necessario da superare per l’autoaffermazione del sé. Ma l’omicidio produce anche il castigo agendo come arma a doppio taglio. Com’è la scrittura del romanzo, nella quale la realtà, raccontata in terza persona, è continuamente interrotta e aggredita dalla voce pensiero, in prima, del protagonista. Ed è questa natura bitonale di "Delitto e Castigo" ad aver suggerito l’idea di portarlo in scena a due voci.

Luigi Lo Casio
Sergio Rubini
adattamento teatrale Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi
regia Sergio Rubini
progetto sonoro G.U.P. Alcaro
regista collaboratore Gisella Gobbi