Maltrattamenti continuati in famiglia, denunciati due fratelli
martedì 13 febbraio 2018

I carabinieri hanno denunciato due fratelli per maltrattamenti.

I carabinieri della stazione di Brindisi Centro, al termini degli accertamenti di rito,  hanno denunciato in stato di libertà per maltrattamenti in famiglia due fratelli di 39 e43 anni, del luogo. AI due hanno messo in atto una serie di comportamenti vessatori nei riguardi di una loro congiunta convivente. Le vessazioni, continuate nel tempo, hanno finito per determinare nella donna un grave stato di ansia, fno al punto di farle temere per la propria incolumità.