Schiaffi e botte alla figlia, denunciato per abuso dei mezzi di correzione
giovedì 1 febbraio 2018
Il genitore di Fasano è stato denunciato dalla madre della piccola. 

Schiaffi alla figlia, fino a provocarle lesioni guaribili in 15 giorni. Per "abuso dei mezzi di correzione o di disciplina e lesioni", i carabinieri della stazione di Fasano hanno dedenunciato un 40enne per aver colpito con alcuni schiaffi al volto la figlia minore non convivente. Le indagini sono partite grazie alla denuncia della madre della piccola contro l'ex marito.