Momenti di agitazione in stazione, uomo dà in escandescenze: arrestato
lunedì 11 settembre 2017
L'episodio ieri sera a Brindisi: il fermato è un cittadino senza fissa dimora.

Intervento ieri sera nella stazione ferroviaria di Brindisi. Un cittadino marocchino, senza fissa dimora, è stato fermato perché, in stato di alterazione psicofisica, arrecava disturbo nello scalo ferroviario di Brindisi centro. Il 25enne  Hamdi Nooreddin è stato arrestato in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. In Italia senza fissa dimora e senza documenti in regola, ha reagito al fermo scagliandosi contro i militari.  Dopo i controlli, è stato accompagnato  presso la casa circondariale di Brindisi.