Scontri tra ultras di Francavilla e Lecce, due arresti
martedì 29 agosto 2017
Sabato pomeriggio i gravi disordini in una stazione di servizio sulla Brindisi-Lecce.

La Digos di Brindisi ha arrestato due tifosi del Lecce, Moreno Colella 36 anni e Sandro Quarta 41 anni, ritenuti responsabili dei disordini che hanno preceduto ll partita Virtus Francavilla-Lecce di sabato scorso. Gli scontri tra ultras sono avvenuti all'interno di una stazione di servizio sulla Brindisi-Lecce. La polizia intervenuta sul posto ha anche esploso un colpo di pistola in aria per riportare l'ordine. I due, già noti alle forze dell'ordine - il primo perchè già colpito da Daspo, il secondo con precedenti per rapina e reato in materia di stupefacenti - devono rispondere di lesioni personali, violenza, resistenza e concorso con ignoti nel danneggiamento della autovettura di servizio. 



Immagine repertorio