Officine della Musica, Mondo Marcio in concerto
martedì 30 aprile 2013
Martedì 30 aprile alle Officine Cantelmo, a Lecce, concerto con Mondo Marcio. In apertura due band salentine: Spolpa Mc e Sisma&Nastro

Martedì 30 aprile, ore 22.00, il progetto Officine della Musica  in collaborazione con Free Pass di Pino Spano, ospita sul palco delle  Officine Cantelmo  di Lecce,  Mondo Marcio, rapper, beatmaker e produttore discografico, tra i primi a portare il fenomeno dell'hip hop italiano agli occhi del grande pubblico.

In apertura due band salentine selezionate tra le oltre cento iscritte al portale 
www.officinedellamusica.orgSpolpa Mc, rapper salentino che ha pubblicato diversi singoli e si è esibito live in numerosi club e locali e  Sisma & Nastro  ovvero Roberto Arnesano e Roberto Cino provenienti da crew diverse che con la Suray Production, una label indipendente, pubblicheranno a breve il loro   primo disco ufficiale. Officine della Musica è un progetto promosso dall'Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Lecce con il sostegno di Puglia Sounds, che si inserisce nel percorso di costruzione della candidatura della Città di Lecce e del suo territorio a Capitale Europea della Cultura per l’anno 2019.  


Mondo Marcio  dopo aver pubblicato con un'etichetta indipendente il suo primo disco "Mondo Marcio" e un mixtape "Fuori Di Qua", nel gennaio 2006 debutta per Virgin EMI con l'album "Solo un uomo", un disco autoprodotto all'età di 19 anni, in seguito rivelatosi un successo che in pochi mesi lo avrebbe portato a conquistare il disco d'oro.
 Accolto con grande entusiasmo dalla stampa specializzata e indicato come un'autentica rivelazione dai quotidiani e dai magazine più noti in Italia, Mondo Marcio è stato tra i primi a portare il fenomeno dell'hip hop italiano agli occhi del grande pubblico. Il successo di "Solo un uomo" è incredibile, l’album rimane nella classifica CD Album per oltre 40 settimane consecutive, raggiungendo la TopTen nella prima settimana.
Il secondo singolo "Nessuna Via D'uscita" e il terzo "Segui La Stella" permettono a Mondo di farsi conoscere anche al di fuori del circuito hip hop italiano. A fine giugno 2006 esce la Gold Edition dell'album "Solo un uomo" – per festeggiare il traguardo delle 40mila copie vendute – contenente 21 brani inediti in un mixtape interamente prodotto, registrato e mixato da Mondo Marcio per la Mondo Records, la sua etichetta. Il suo nuovo lavoro "Generazione X" esce nel 2007 e riscuote un ottimo successo di pubblico e critica. In seguito Marcio si dedica alla scrittura di un altro mixtape "In Cosa Credi" a cui collaborano i principali esponenti della scena rap underground e mainstream, come Ensi, Cor Veleno, Nesli e vede anche la partecipazione del cantautore romano Pier Cortese. Nel corso del 2009 il rapper pubblica un EP intitolato "Animale in gabbia sta arrivando EP",
 nel 2010 esce, per la Mondo Records, il suo nuovo disco ufficiale intitolato "Animale In Gabbia" composto da quattordici tracce. In seguito MM pubblica il mixtape "Musica Da Serial Killer", seguito dall'ultimo nato dalla penna e dalla voce del rapper milanese "Puoi Fare di Meglio". Il primo, uscito soltanto ad un anno di distanza da Animale in gabbia, contiene 15 brani tra i quali "Come Un Italiano", mentre il secondo vede tre singoli estratti: "Puoi Fare di Meglio", "Continua Domani", "Non Dimenticare". Da molti fan dello "zoccolo duro" quest'ultimo progetto viene visto come un vero e proprio ritorno alle origini da parte di Marcio, creando così un grande hype sui concerti e sul net per il suo prossimo. Nell'ottobre 2012 esce Cose dell'altro mondo che ospita, tra gli altri, Vacca, Caparezza, Danti dei Two Fingerz, Bassi Maestro, J-Ax, Strano, Emis Killa e Killacat.

Officine della musica nasce all’interno delle Officine Cantelmo di Lecce per dare vita a una casa della musica indipendente dove far crescere i giovani musicisti salentini e ospitare piccoli e grandi concerti. Officine della Musica è anche una scuola, un luogo di formazione dove entrare in contatto con i mestieri legati al mondo della musica, un censimento delle nuove realtà musicali presenti sul territorio, attraverso il sito 
www.officinedellamusica.org: una vetrina per tutte le band indipendenti partecipanti al progetto. Nei primi due anni di vita Officine della Musica ha permesso a molte band di dividere il palco con grandi nomi della musica italiana: Marracash, Tiromancino, Max Gazzè, Ministri, Luci della Centrale Elettrica, Radiodervish, Fedez, Bandabardò, Il Cile, Niccolò Fabi, Roberto Angelini e Pier Cortese, We Ladies, Marlene Kuntz, Modena City Ramblers offrendo ulteriore visibilità e occasione di crescita. Tutte le band che si sono esibite nel corso dei primi due anni sono parte di due compilation che raccolgono tutti i colori musicali del Salento che sono diventati le sezioni   del portale (canzone, ritmi, rock, etno). Officine della Musica ha inoltre risposto ad alcune esigenze del territorio attrezzando una sala prove (presso il Casello Km97 sulla Lecce-Novoli) per le giovani band e trasformando le Officine Cantelmo in una sala concerti attraverso un adeguamento acustico. Il progetto ha ospitato un ciclo di incontri dedicati ai mestieri della musica. Giornalisti, editori, produttori hanno raccontato i retroscena di tutto quello che spesso è invisibile agli occhi degli ascoltatori. Da quest'esperienza è nato "Re: Sounds" un libro-documento a cura di Giampaolo Chiriacò e pubblicato da UniSalento Press che contiene gli atti degli incontri di formazione.
  

Prevendite presso Officine Cantelmo di Lecce e circuito Bookingshow e presso le Officine Cantelmo di Lecce


Officine della Musica c/o Officine Cantelmo Viale De Pietro - 73100 Lecce tel.0832.304896 - fax 0832.252458
www.officinedellamusica.orginfo@officinedellamusica.org